chemotherapy-induced arrhythmia

Sempre più pazienti presentano complicanze cardiache dovute a trattamento con chemioterapici. La capecitabina è un agente chemioterapico utilizzato nel trattamento del carcinoma della mammella metastatico e nel carcinoma del colon-retto metastatico. La capecitabina può indurre frequentemente fibrillazione atriale attraverso un meccanismo ischemico nel contesto dello spasmo coronarico indotto dal farmaco.

Maya Guglin, Mohsen Aljayeh, Saleemuddin Saiyad, Rias Ali, Anne B. Curtis; Introducing a new entity: chemotherapy-induced arrhythmia, EP Europace, Volume 11, Issue 12, 1 December 2009, Pages 1579–1586, https://doi.org/10.1093/europace/eup300

 


{{ message }}

{{ 'Comments are closed.' | trans }}